Il Modello Organizzativo

Modello Organizzativo per la responsabilità amministrativa ed il contrasto alla corruzione.


Ravenna Holding ha impostato un Modello Organizzativo per la responsabilità amministrativa in attuazione del D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231, integrato ai fini dell’assolvimento delle funzioni di attuazione delle normative in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza, di cui – rispettivamente – alla Legge 190/2012 e al D.Lgs. 33/2013.
Il Modello è stato approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione del 16/01/2014, integrata con deliberazione del 20/02/2014, e sottoposto per gli aspetti fondamentali all’organo di Coordinamento dei Soci. 
Si è quindi proceduto ad una revisione organica del Modello organizzativo, alla luce delle modifiche al quadro normativo e delle circolari interpretative intervenute nella materia. Il nuovo Modello è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 20/10/2014 e posto all’attenzione dei Soci il 17/12/2014. 
Recentemente la documentazione del Modello 231 è stata oggetto di ulteriori aggiornamenti, in relazione alle modifiche legislative in materia di reati presupposto e alle nuove disposizioni ANAC riguardanti la prevenzione della corruzione e la trasparenza, nonché in considerazione dell’ingresso in Società di due nuovi Soci (Provincia di Ravenna e Comune di Russi).
Viene pubblicata sul sito la documentazione principale del Modello Organizzativo.